Tic-Tac

Da quando venne inventato l’orologio (in pieno Medioevo), il tempo cominciò a perdere il suo legame coi cicli solari e lunari, il ritmo delle stagioni e mietiture, degli eventi e avventi.

Il tempo cessò di avere legami col vissuto, tramutandosi in poltiglia inconsistente.

Tempo-lavoro-denaro diventarono e sono tutt’oggi un’unica, identica sostanza monetizzabile, sulla quale il mercante può speculare.

Si continua a risparmiare sul tempo nel modo più materiale possibile, contabilizzandolo fino al nanosecondo.

La nostra vita si riduce ad una sopravvivenza prolungata, basata sul consumo di tempo, lavoro e denaro.

E proprio per questo il tempo si è perso.

Perso per voler guadagnare troppo!.

tempo                    Milano, Piazza del Duomo

30 pensieri su “Tic-Tac

    • Il tempo scandisce la qualità della vita fondamentalmente perché se non ci fosse scadenza non la si prenderebbe sul serio e con la giusta importanza. Se la vita non finisse non esisterebbe la filosofia insieme all’origine di infiniti pensieri. Non basta una vita per imparare a vivere, ma la maggior parte si perde nella semplice esistenza. Bisognerebbe imparare a vivere dimenticandosi di esistere ma anche qui, spesso, una vita non basta a comprendere solo questo. La verità è che siamo distratti dal superfluo, sprechiamo il nostro tempo dietro ore e ore di lavoro con colleghi, capi e persone che nella maggior parte dei casi non avremmo mai scelto nella nostra vita. E il poco tempo che rimane vediamo stanchi le persone che amiamo, schiavi del sistema, infelici nell’anima. Incatenati al nulla. . . Perdendo il nostro tempo che non si può comprare…

      Mi piace

  1. Riflessione deliziosa, Vale. Aggiungerei che, alla pari del denaro e del lavoro, il tempo non “esiste”. E’ un’unità di misura come il metro o il chilogrammo. Evidentemente ci affanniamo e ci ammazziamo sempre per qualcosa che non esiste… razza davvero stupida la nostra… 😉 Un saluto!

    Liked by 1 persona

  2. Un giorno mi hanno detto: “non ho tempo” significa “non ho vita”. Ed è vero che la vita a volte non ci basta per fare tutte le cose che vorremmo, però credo che semplicemente il nostro tempo coincida con la nostra vita, e la nostra vita è fatta di tutto quello che ci mettiamo dentro. C’è chi non potrebbe vivere senza fare un lavoro che ama, ad altri importa poco, fanno un’attività che consente loro di mantenersi e mantenere altri e magari realizzare qualche desiderio. Perché alla fine i soldi a questo servono, e anche il tempo. Non sono cose negative in sé, è il modo in cui ce li procuriamo e li utilizziamo che fa la differenza 🙂

    Liked by 2 people

  3. Non crucciarti ora di ciò che esiste solo per noi… il principio è eterno, ergo, fuori dal tempo.
    Esiste da sempre, in una sorta di eterno presente.
    A ben vedere, per ciò che la nostra limitatezza ci permette di cogliere, solo il presente è vivo, il passato è muto e il futuro opaco.
    Saluti, iago.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...