Crisalide

Al mondo indifferente

le lacrime nascondi,

mentre il corpo

si fa gabbia

e l’oscurità imprigiona

labbra e lingua…

L’alba non blandisce

l’ombra e il giogo

dal morso del destino

che premendo schiaccia

e non ti alzi

a salutare il mondo…

Poi t’abbandoni

all’indomita prigione

e ai pressanti dubbi

che il sonno non

riesce ad allentare

mentre muti…

Piano piano crolli

in atomi sottili

dediti al travaglio,

poi sbrigativa fissi

i volti affascinati

dal tuo stupendo volo.

V.

IMG_7698

Un pensiero su “Crisalide

  1. E’ una meraviglia!
    pensa un po’ l’ho letta mentre ascoltavo il brano di un mio amico compositore Giovanni teso, dal titolo “Con l’infinito per l’infinito”
    ecco…nella sua musica, nelle tue parole vivo l’infinito!
    un caro saluto e un augurio di un felice fine settimana
    Adriana

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...