Menzogna

Sei sleale

e non mi piaci,

di fragilità ti nutri…

Hai infiniti modi

per essere te stessa,

io soltanto uno…

Ogni tuo modo

ha dentro un germe

che abbatterti potrà…

Basta solo la ragione

a zittire le tue scimmie

e i tuoi giullari.

V.

Jungle, Bukit Lawang_Indonesia

Tic-Tac

Da quando venne inventato l’orologio (in pieno Medioevo), il tempo cominciò a perdere il suo legame coi cicli solari e lunari, il ritmo delle stagioni e mietiture, degli eventi e avventi.

Il tempo cessò di avere legami col vissuto, tramutandosi in poltiglia inconsistente.

Tempo-lavoro-denaro diventarono e sono tutt’oggi un’unica, identica sostanza monetizzabile, sulla quale il mercante può speculare.

Si continua a risparmiare sul tempo nel modo più materiale possibile, contabilizzandolo fino al nanosecondo.

La nostra vita si riduce ad una sopravvivenza prolungata, basata sul consumo di tempo, lavoro e denaro.

E proprio per questo il tempo si è perso.

Perso per voler guadagnare troppo!.

tempo                    Milano, Piazza del Duomo