Malelingue

Il peso di nascer donna

ed il pregiudizio d’essere Eva…

Quando mi vedono parlare coi serpenti,

le male lingue si stemperano al fuoco nero.

Presagiscono il mio peccato

sedendo al banchetto dei predicanti.

L’ipocrisia trabocca dai loro calici di risa spregianti,

mentre lambiscono i bordi della mela.

Se provassero amore,

come me,

non cadrebbero in alcuna

tentazione

né calunnia.

V.